Italia: giovani e hashish

L”ultima ricerca pubblicata dall”Istituto Superiore della Sanità e dall”Osservatorio delle droghe e tossicodipendenze lo conferma: sono sempre più giovani e più numerosi i ragazzi che fumano canna.

Quasi due milioni di italiani consumano l”hashish nel weekend e trecentocinquantamila ogni giorno. Sono quattrocentomila i ragazzi tra i 14 e i 15 anni che fanno uso di marijuana, ma la prima canna viene fumata anche a 12–13 anni. Le cause? La non consapevolezza dei pericoli e il prezzo sempre più basso di una dose: negli ultimi cinque anni anni il costo del fumo è calato del 19 per cento.