All Star Game, le cestiste azzurre a San Patrignano

La Nazionale di Pallacanestro Femminile impegnata a Rimini in occasione dell’All Star Game farà tappa a San Patrignano per visitare la Comunità.

“E’ la prima volta che la trasferta sportiva delle giocatrici si apre a un’iniziativa sociale – spiega Roberto Ricchini, Allenatore delle azzurre – avremo modo di conoscerci meglio durante due allenamenti negli impianti sportivi della Comunità, sarà sicuramente un’esperienza stimolate e positiva”.

Le atlete scenderanno in campo al Palas di Rimini sabato 8 marzo, l’All Star Game le vedrà affrontare una formazione composta dalle migliori straniere del Campionato A1.
Domani, dopo l’allenamento in mattinata, le giocatrici pranzeranno insieme ai 1300 ragazzi ospiti di San Patrignano.
Fortemente voluta dalla Federazione Italiana Pallacanestro, l’iniziativa è stata ben accolta sia dalla Nazionale Femminile sia dalla Comunità.
Da sempre San Patrignano crede nel valore educativo insito nella pratica sportiva, elemento centrale nell’ambito del percorso affrontato dagli ospiti.
“E’ importante per i nostri ragazzi vedere atlete professioniste che attraverso il sacrificio hanno raggiunto risultati significativi – specifica Michele De Masi, Responsabile Sport della struttura di recupero – prova che con l’impegno, nella vita si possono raggiungere anche gli obiettivi più difficili”. comunicati