Animali ed handicap: un convegno a Trento

Panoramica Sanpa

Dal 16 al 18 novembre 2001 si è svolto a Trento, nella Sala della Regione, il convegno internazionale dal titolo ‘Cani da vita’, organizzato dalla Comunità San Patrignano, in collaborazione con l’Anffass e l’Aiuca. Il meeting è stato un’occasione importante per affrontare un tema di grande attualità nel mondo medico scientifico: l’efficacia della terapia assistita con animali, utilizzata con successo nelle aree del disagio e dell’handicap.

I maggiori esperti del settore hanno presentato il bilancio dell’attuale situazione internazionale. La statunitense Maurine Fredrickson (Animal System) riportando i contenuti di una importante conferenza, svoltasi a Rio de Janeiro, ha evidenziato gli sviluppi della pet therapy nel mondo. In particolare, la Fredrickson ha indicato i criteri più adeguati per l’impostazione di un programma di terapia assistita, le strategie e le tecniche di intervento e la formazione del personale. Altri relatori, tra i quali Peter Gorbing, Andrew e Claire Cook (Hearing Dogs for Deaf People), Debra Butram e Marcello Galimberti (Aiuca), la dottoressa Mc Nichols (Università di Warwick, GB), hanno approfondito gli aspetti che riguardano i criteri di selezione e di valutazione degli elementi motivazionali degli animali. Interessanti anche le esperienze di coloro che operano nelle diverse tipologie di handicap (disabilità intellettiva, deficit sensoriali, difficoltà motorie, neurofunzionali, cognitive e di coordinamento generale) e di disagio sociale: anziani soli, bambini che hanno subito violenze ed abusi. Particolare attenzione è stata riservata all’utilità del cane nelle carceri e nei programmi di rieducazione. Federico Samaden, responsabile della Comunità di San Patrignano di San Vito di Pergine, ha sottolineato il valore della pet therapy anche nel trattamento della tossicodipendenza. Le potenzialità terapeutiche offerte dal rapporto uomo animale si sono infatte dimostrate uno strumento importantissimo nel percorso riabilitativo della persona.