In arrivo il Sanpanews di ottobre

“SanpaNews. Voci per crescere” di ottobre arriverà molto presto nelle case degli abbonati con una copertina piuttosto “domestica” dedicata alla lavanderia di San Patrignano. Un settore indispensabile dove ogni giorno un folto gruppo di ragazze si ritrova a smaltire e a  gestire  gli  indumenti di 1300 ragazzi in percorso.

All’interno della sezione “mondosanpa”,  gli eventi che hanno  coinvolto la Comunità negli ultimi mesi. Il 20 agosto a Aquafan è andato in scena “Capelli in Libertà”. Una giornata di sano divertimento guidata dai ragazzi del progetto WeFree che hanno animato il famoso parco acquatico di Riccione dipingendo di arancione le chiome dei suoi ospiti. Il 16 settembre, invece, San Patrignano ha ospitato la prima edizione del Digital For Non Profit, evento con cui si è voluto tracciare un bilancio sullo stato dell’arte digitale all’interno del terzo settore. Nell’articolo un resoconto della kermesse e delle nuove tendenze che interessano il rapporto tra digitale e ONG.

C’è anche spazio per un’intervista ad un amico speciale. Ad un’atleta che ha segnato la storia del basket italiano. È  Carlton Myers, storico volto della Fortitudo Bologna e della nazionale italiana. A noi del Sanpanews ha raccontato, con sguardo lucido ed attento, come vede i giovani di oggi, a partire dal rapporto che hanno con lo sport.

Tra poca finzione e tanta realtà, continuano  le storie dei ragazzi di SanPa all’interno dello spazio “raccontami”. Disagi, difficoltà, e  fantasmi passati vengono affrontati attraverso la parola ed il racconto di sé. Nella rubrica dedicata alle “dipendenze”, invece,  viene trattata una problematica molto attuale; quella relativa all’utilizzo improprio ed eccessivo dello smartphone  e ai disturbi ed i rischi correlati ad esso.

Infine, nella sezione “dipende da noi”, la presentazione dell’evento più atteso dell’anno.  Ovviamente stiamo parlando del WeFree Days. L’iniziativa che inaugura le attività di prevenzione di WeFree, il progetto con cui ogni anno la Comunità incontra nelle scuole più 50.000 studenti. Il 10 e l’11 ottobre San Patrignano accoglierà migliaia di studenti da tutta Italia. Due giornate intense, dedicate alla prevenzione e dove incontri, spettacoli e workshop si susseguiranno con un unico obbiettivo. Coinvolgere i ragazzi in un divertimento sano, intenso e libero da qualsiasi tipo di dipendenza.

Ascolta le anticipazioni da Andrea:

Scopri come avere a casa tua il nostro mensile