L’Associazione per il Sostegno alle Famiglie dei Tossicodipendenti

Il punto di appoggio friulano per San Patrignano

L’A.S.Fa.T. è attiva principalmente sul territorio della provincia di Trieste ed è stata costituita da un gruppo di genitori che vivono il disagio procurato dalla condizione di tossicodipendenza dei loro figli. Ne fanno parte i genitori, famigliari, volontari e tutte le persone in genere che hanno volontà di impegnarsi e si sentono coinvolti nella battaglia alla tossicodipendenza.

L’obiettivo è quello di sostenere in ogni modo le famiglie coinvolte, restituendo loro, attraverso una presa di coscienza consapevole del problema, una prospettiva di vita dignitosa ed una concreta aspettativa di risoluzione.

L’Attività si svolge settimanalmente attraverso un gruppo di incontro con i famigliari e, separatamente, con i ragazzi direttamente coinvolti. Attraverso l’apporto delle singole esperienze personali, da un lato si creano i presupposti per l’adozione consapevole del migliore atteggiamento di relazione tra il tossicodipendente e la famiglia di appartenenza; dall’altro si mettono in atto tutte le possibili azioni di convincimento per avviare i ragazzi all’ingresso nella comunità di San Patrignano.

Parallelamente l’A.S.Fa.T. svolge attività di prevenzione e di diffusione della conoscenza delle problematiche legate alla tossicodipendenza. A tale scopo vengono periodicamente organizzate, in sinergia con le Istituzioni presenti sul territorio (scuole, ass, amministrazioni locali, ecc.), conferenze e dibattiti sul tema.

Contatti:

via A. Fittke,1 – 34139 TRIESTE
tel.: 335203083 (Sergio Morresi)
tel.: 3477174773 (Sabrina Saccari)
@mail: asfat.trieste@gmail.com