L’Associazione Amici di San Patrignano Sondrio

Amici di San Patrignano Sondrio

Il 4 Dicembre 2009 è nata l’associazione Amici di San Patrignano Sondrio con sede presso l’oratorio del Sacro Cuore in via Aldo Moro.
Nasce dall’impegno di Marisa Pozzoni con l’aiuto di altri genitori che frequentavano l’associazione di Nembro.

Il nostro primo traguardo era quello di organizzare e portare a Sondrio lo spettacolo teatrale contenuto nel progetto WeFree.
Il 13 marzo presso l’auditorium Torelli, 300 ragazzi delle scuole medie superiori, hanno potuto assistere allo spettacolo anche grazie alla collaborazione della Provincia, della Comunità Montana e del Comune di Sondrio con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione.
Dal 31 gennaio 2011 l’Associazione è stata iscritta al n° SO/67 della sezione Provinciale del registro regionale delle organizzazioni di volontariato ai sensi della l.reg. n.1/2008.

Attività

Le attività di Amici di San Patrignano Sondrio si svolge il martedì ed il venerdì dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso la nostra sede.
Al numero di telefono 335 6481274 risponde ad ogni ora il presidente Marisa Pozzoni.
Con la collaborazione degli assessorati alle politiche sociali, nei piccoli Comuni, stiamo tenendo serate incontrando le famiglie, puntando sulla prevenzione e sulla comunicazione del disagio giovanile.

Le attività si svolgono in modo totalmente gratuito, in collaborazione con le istituzioni e con l’unità sanitaria locale di competenza.

Obiettivi di prevenzione

• progettare e realizzare programmi educativi finalizzati alla prevenzione del disagio giovanile, attraverso iniziative rivolte a ragazzi adolescenti;
• promuovere attività di carattere culturale al fine di informare e contribuire a formare una coscienza comune a difesa della vita e
della dignità dell’uomo;
• dare una risposta efficace e concreta alle problematiche della tossicodipendenza.

Obiettivi di recupero

• progettare percorsi educativi per coloro che fanno uso di sostanze stupefacenti;
• aumentare le possibilità di reinserimento sociale e lavorativo delle persone con un passato di tossicodipendenza;
• realizzare servizi di aiuto e di informazione rivolti alle famiglie dei giovani accolti a San Patrignano.

AMICI DI SAN PATRIGNANO SONDRIO

CONTATTI

Via Gavazzeni,
c/o Oratorio Don Ugo Bongianni
23018 Talamona (SO)
Letizia Cell.331/8129871
Marisa Pozzoni Cell.335/6481274
aspsondrio@sanpatrignano.org


Completato il programma degli incontri previsti nei Comuni

Il tema della prevenzione del disagio giovanile e la comunicazione inserita nel progetto DICO SI ALLA VITA DICO NO ALLA DROGA si per ora completato e per questo si ringraziano le istituzioni locali che con il loro patrocinio ci hanno permesso di svolgere questa importante attivita’.
Nei 6 incontri dell’ultimo periodo sono state coinvolte circa 1000 persone ed il riscontro si sta’ dimostrando molto positivo.
A settembre inizieremo un altro giro di incontri gia’ programmati.. Grazie a tutti.

Venerdì 27 maggio a Castione Andevenno
Guarda tutte le foto

Venerdì 3 giugno a Morbegno
Guarda tutte le foto


Aprile mese di intensa attività e di grandi soddisfazioni.

In collaborazione con le Istituzioni Locali, con gli Oratori e con il sostegno economico della Fondazione Credito Valtellinese, continua la nostra attività di prevenzione nei comuni della nostra Provincia. Il riscontro è molto soddisfacente . Le famiglie ci stanno contattando e chiedono incontri specifici per la risoluzione dei problemi che si sono rese conto di avere e della possibilità di poterli risolvere.

Grossotto Oratorio venerdì 8 aprile
Guarda tutte le foto

Chiavenna salone Banca Popolare venerdì 15 aprile
Guarda tutte le foto

Sondalo auditorium sportivo venerdì 29 aprile
Guarda tutte le foto

Berbenno Valtellino Auditorium oratorio venerdì 22 aprile
Guarda tutte le foto


L’associazione di Sondrio a Tele Sondrio per parlare di prevenzione


SERATA A TALAMONA (SO)
Incontro con le famiglie all’interno del progetto “Viviamo bene insieme” in collaborazione con l’amm.ne comunale e con il sostegno economico del B.I.M. di Sondrio.
Prevenzione e sostegno alle famiglie.
Guarda tutte le foto


CARNIVAL RUNNING – 31 gennaio 2016

La nostra associazione ha organizzato, in collaborazione con i ragazzi dell’oratorio, il gruppo alpini, la pro loco, enjoy Valtellina con il patrocinio dell’amministrazione Comunale di Talamona e con il sostegno economico del B.I.M. di Sondrio, la seconda edizione della CARNIVAL RUNNING.
La giornata contro la droga ha avuto inizio con la celebrazione della Santa Messa alle ore 10.30, il pranzo in oratorio con polenta e spezzatino, bresaola, formaggi vari e chiacchere.
Alle 14.30 partenza della gara con 650 partecipanti ai quali è stato consegnato il braccialetto di Sanpa. Dopo la gara sono stati messi a disposizione bibite calde e tantissimi dolci offerti dalle mamme della nostra associazione.

I ragazzi di Sanpa guidati dal Dr. BOSCHINI l’hanno fatta da padrone occupando i primi posti e sono stati premiati dalle madrine della manifestazione che sono due campionesse del mondo di corsa in montagna.
Durante la premiazione sono intervenuti la nostra Presidente, il vice sindaco, il maresciallo dei carabinieri ed il dr. Boschini.
Da tutti loro è arrivato un messaggio univoco: aiutiamo i nostri ragazzi, non abbiamo vergogna di chiedere aiuto, rivolgiamoci senza timore all’associazione per essere sostenuti nel percorso che li indirizzerà eventualmente a Sanpa .

Il grande esempio oggi è stato tra di noi con questi giovani e con il Dr Boschini che hanno testimoniato la possibilità, come dice l’inno di SANPA: ALLORA E’ VERO CHE SI PUO’!
Una ovazione dei presenti ha salutato la fine della giornata ed il rientro a Rimini.
Per Marisa e Guido è stata una giornata speciale piena di grande emozione e ringraziano tutti quelli che hanno collaborato con il loro lavoro alla riuscita della manifestazione.. GRAZIE GRAZIE DI CUORE A TUTTI
Appuntamento alla prossima edizione!


INCONTRO CON I RAGAZZI DEGLI ISTITUTI SUPERIORI DEL MANDAMENTO DI MORBEGNO – 6 febbraio 2016

Organizzato dalla nostra associazione incontro imperniato sul tema della prevenzione,
500 studenti presenti al Polo fieristico messo a disposizione dalla Comunità Montana con il patrocinio del Comune di TALAMONA e con il sostegno economico del B.I.M. Sabato 6 febbraio Marisa (nostro Presidente) Enrico COMI (esperto di tossicodipendenze con la sua esperienza personale) hanno intrattenuto per più di due ore i 500 ragazzi presenti e molto attenti e con tanta curiosità che si è concretizzata alla fine con le numerose domande sul tema alle quali è stata data una precisa risposta da parte dei relatori.

All’interno dello stesso progetto organizzato dalla Associazione sempre con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Talamona, ha portato l’ing. Ghidini G.Pietro, Presidente della fondazione Pesciolino Rosso che ha intrattenuto 150 allievi delle terze medie all’auditorium ,proponendo filmati e raccontando la sua esperienza di padre di un ragazzino che a 16 anni, sotto l’effetto i ecstasy si è tolto la vita buttandosi in un fiume in piena.

Una esperienza toccante che ha tenuto bloccati i ragazzini sulle poltroncine e li ha resi curiosi nel proporre un mucchio di domande alla fine.
Ringraziamo tutte le Istituzioni che ancora una volta hanno dimostrato grande sensibilità nel sostenere queste iniziative..


SERATA CONTRO LA DROGA

Relatore Marisa Pozzoni (presidente)
Intervenuti due genitori, l’assessore alle politiche giovanili ed il Sindaco.
Commento finale del Sindaco: la mia amministrazione ha sempre tenuto in scarsa considerazione il problema della droga, da stasera prometto davanti a tutti voi che sarà invece da domani uno dei punti centrali della mia amministrazione.

Conseguenza: 4 famiglie di sondalo hanno chiesto aiuto e 4 ragazzi sono ora in percorso da noi.
Questo mette in evidenza quanto sia importante il lavoro e l’informazione conseguenti a queste serate
con l’aiuto delle Istituzioni Locali.
Clicca per scaricare tutto l’articolo


E’ successo a Sondrio..

Federico Samaden ospite della nostra associazione
Spettacoli “LO SPECCHIO a Sondrio e Morbegno
Disagio giovanile, San Patrignano in Valmalenco
allarme droga in valtellina – l associazione di sondrio evidenzia il problema alle istituzioni
progetto carcere in rete l associazione di sondrio entra nel progetto del comune di sondrio
l associazione di sondrio incontra i sindaci della valmalenco con federico samaden
associazioni in primo premio per sondrio
lettera al presidente della regione lombardia
prevenzione a scuola
una lettera
l associazione di sondrio compie due anni
sondrio incontro coi sert della città
l associazione di sondrio a san vito ha fatto 100
lettera a rondolino
una lettera per marisa
matrimoni a sanpa
sondrio famiglie unite contro la droga
abbiamo un figlio tossico cosa facciamo
una nuova casa accoglienza
gli amici di san patrignano di sondrio a teleunica
gli amici di san patrignano di sondrio a tv 2000
marisa pozzoni ospite de il fatto
sabato in rosa con marisa pozzoni
la storia di mattia
sondrio contro la droga

Amici San Patrignano Sondrio
Amministratori locali di Sondrio in visita a Sanpa. Sindaci ed assessori accompagnati dalla associazione di Sondrio, con il contributo della Comunità Montana di Morbegno hanno visitato la Comunità e sono rimasti impressionati favorevolmente. L’assessore alla cultura ha poi fatto pubblicare sul giornale locale un articolo dove ha descritto in maniera molto positiva l’impressione riportata dalla visita ed ha ribadito la volontà di sostenere anche a livello economico le eventuali iniziative a livello scolastico sostenendo le visite delle scolaresche. L’ottimo rapporto in atto con le Istituzioni locali ci permetterà in futuro di sviluppare le visite a Sanpa.

Alcuni articoli che parlano di noi:

Amici San Patrignano Sondrio    Amici San Patrignano Sondrio
Amici San Patrignano Sondrio
Amici San Patrignano Sondrio

 

Foto dello spettacolo “LO SPECCHIO”

Guarda tutte le foto

L’associazione ai mercatini di Natale

L’associazione ai mercatini di Natale del polo fieristico di Morbegno organizzati dalla Comunità Montana (Morbegno) con i prodotti della nostra Comunità. Le nostre mamme addette alla vendita con grande successo. Realizzati circa 6.000 euro.
Guarda tutte le foto