Il Gruppo d’appoggio San Patrignano di Oristano

Uno dei punti di appoggio sardi per San Patrignano

Il Gruppo d’appoggio San Patrignano Oristano, costituito nel Luglio 2013, è nato grazie all’ impegno di Pina Mancheddu che, dopo aver fondato 25 anni fa un’associazione per la lotta alla tossicodipendenza nella sua città, Porto Torres, ha trovato in un gruppo di genitori della provincia di Oristano, il terreno fertile per costituire, anche nella zona centrale della Sardegna, un punto di riferimento per le famiglie e per i ragazzi che vivono la terribile esperienza della tossicodipendenza.
In questa nuova impresa Pina Mancheddu è stata seguita anche da due altre volontarie, Amalia Melia e Tonia Cherchi, che mettono a disposizione della nuova associazione la loro esperienza.

Il gruppo è composto esclusivamente da volontari che accolgono le richieste di aiuto dei tossicodipendenti e dei loro familiari.
I ragazzi vengono seguiti mediante colloqui individuali per spiegare il percorso in comunità e valutare la loro reale volontà di cambiamento; offrendo la possibilità di avere un sostegno morale e una preparazione prima dell’ingresso in comunità.

Per le famiglie si organizzano degli incontri di auto-aiuto, che servono a prendere coscienza della realtà della tossicodipendenza, attraverso le testimonianze dei genitori che hanno già vissuto il problema e hanno i loro figli in comunità. Dalla loro consapevolezza e dalla loro determinazione e collaborazione dipenderà, in parte, il recupero del ragazzo/a.

L’associazione si prefigge, inoltre, attività di prevenzione da attuare soprattutto in ambito scolastico.
IL GRUPPO svolge attività totalmente gratuita di appoggio e formazione alle famiglie e offre un servizio di informazione sulle varie strutture finalizzate alla cura e al recupero dei tossicodipendenti.

GRUPPO D’APPOGGIO di San Patrignano Oristano

CONTATTI

Via Mandrolisai n°24 09170 Oristano
Tel. : 0783213043
Gianfranco Pani 3497457664
E-Mail:
gruppo.oristano@sanpatrignano.org
donacau54@yahoo.it