Bamboo Bike boom

Eppure i visitatori, passando dall’esposizione d’arredi di San Patrignano, non possono fare a meno di soffermarsi all’ingresso: una bici in bamboo, posta all’entrata dello stand, è lì ad accoglierli destando curiosità e interesse.

Frutto del lavoro altamente specializzato e al tempo stesso creativo dei ragazzi del laboratorio per la produzione di telai avviato da anni presso la sede di San Vito di Pergine di San Patrignano, questa creazione nasce come una city bike, una bicicletta da passeggio che ben presto verrà seguita da altre due versioni più performanti: una da strada e una mountain bike con il carro posteriore completamente in carbonio.

“L’idea di utilizzare i fusti di questa pianta sempre verde”, spiega Alessandro, responsabile del laboratorio, “non è altro che il proseguimento e la realizzazione di molti esperimenti. Da sempre”, continua, “abbiamo cercato di caratterizzare le nostre biciclette con dettagli ‘fuori dal coro’. Anni fa abbiamo applicato inserti in legno nella struttura. Diciamo che la bici in bamboo è l’evoluzione di quella prova”.

La bamboo bike propone la colorazione naturale del fusto e prossimamente si potrà ammirare nelle varie sfumature che questa pianta offre spontaneamente. Il bamboo, materiale che per sua natura attutisce le vibrazioni, è trattato termicamente per irrobustirne la struttura ed evitare eventuali rotture.

L’assemblaggio è fatto con fasciature in carbonio pre-preg (pre-impregnato) T300K3, materiale ottimale per leggerezza e rigidità nella costruzione dei telai. Una nota indubbiamente originale che si intona comunque bene con l’atmosfera che il Salone del Mobile offre; una bicicletta che, in mancanza di un garage, può essere tranquillamente parcheggiata in salotto, alla stregua di un fantasioso e raffinato complemento d’arredo.

I telaisti di Sanpa
Il laboratorio di telai di San Patrignano è nato nel 1991 dall’entusiasmo di cinque ragazzi che stavano affrontando il loro percorso di recupero in Comunità. Grazie alla competenza e all’affiancamento di Andrea Pesenti, noto telaista lombardo, ha raggiunto nel corso degli anni uno standard qualitativo molto elevato con l’utilizzo di tecniche e materiali all’avanguardia, pur prediligendo una lavorazione esclusivamente artigianale. Le bike realizzate in questo laboratorio di formazione, con telai sempre innovativi, sono presenti da dieci anni alla Fiera Internazionale del Ciclo a Milano. Oggi, i telaisti di Sanpa, si avvalgono della collaborazione di Gianni Pegoretti (Trento). Il loro principale cliente è la Podium-Carrera.

Informazioni utili
La bicicletta in bamboo è disponibile nelle versioni medium e large. Disponibili, su ordinazione, altri modelli su misura.

Contattateci
Cooperativa San Patrignano
Sede di Trento – Via San Vito, 36
38057 Pergine Valsugana (TN)
Tel. 0461/533535
Cell 392/8529515
info@bicidoc.com
www.bicidoc.com