Boom di eroina nel 2012

Dati-eroina-san-patrignano
Nel 2012 le persone che proveranno eroina in Italia cresceranno del 40% rispetto ai consumatori attuali. E’ una delle previsioni elaborate da Prevo.Lab che è lo strumento previsionale di Ored, l’Osservatorio sulle dipendenze di Regione Lombardia, nato nel febbraio di quest’anno. Le proiezioni parlano di 170 mila individui che proveranno eroina nel 2012, cioè lo 0,5% della popolazione italiana fra i 15 e i 54 anni. Il numero di coloro che proveranno anfetaminici e derivati, come la Ketamina e Lsd, potrebbe invece crescere del 25% coinvolgendo 210mila persone circa. A marijuana e hashish, sempre secondo le previsioni, si accosterà il 20% di individui (5,1 milioni, il 15,9% della popolazione italiana fra i 15 e i 54 anni). Circa 700 mila, invece, saranno i consumatori di cocaina.