La Compagnia di San Patrignano oggi in scena a Bellaria

Dipendenze e prevenzione sono state le parole chiave del progetto, partito nel 2011 con l’obiettivo di coinvolgere scuole e cittadinanza. Si sono così susseguiti nel corso nello scorso anno scolastico incontri con gli studenti, dibattiti e campagne d’informazione. All’interno del progetto si sono poi inseriti gli spettacoli teatrali della Compagnia di San Patrignano, un gruppo di ragazzi in percorso in Comunità e per questo capace di veicolare un messaggio implicito di riscatto e di prevenzione.

Lo spettacolo “Cosi è (Se vi pare)” è il punto d’arrivo del laboratorio teatrale svolto in Comunità nel 2011 e sancisce la nascita di una compagnia stabile sotto la guida del regista Pietro Conversano. «A Sanpa – dice Patrizia Russi, responsabile del progetto – il teatro è sempre stato vissuto come un momento di aggregazione e utilizzato per accompagnare i ragazzi alla scoperta di una passione».

In “Cosi è (Se vi pare)” sono quattordici i ragazzi sul palco, in una rivisitazione corale dell’opera pirandelliana. Un momento di riflessione su temi importanti quali la ricerca della verità e la complessità della realtà, resa labirintica dai punti di vista che ognuno di noi esprime.