Concerto della Polizia di Stato a San Patrignano

Concerto della Polizia di Stato a San Patrignano

Lunedì 26 gennaio 2009, ore 21, la Banda musicale della Polizia di Stato ed il coro Sanpa Singers di San Patrignano si esibiranno per la prima volta insieme. L’evento si terrà presso l’auditorium della comunità di recupero fondata 30 anni fa da Vincenzo Muccioli sulle colline Riminesi.
Il concerto concluderà la giornata di festeggiamenti per l’apertura dei nuovi uffici della Questura di Rimini in via Bonsi. 300 ospiti più i 1500 ragazzi della comunità assisteranno al concerto dell’ensamble musicale della Polizia che sarà affiancata nell’esecuzione di alcuni brani dal coro Sanpa Singers, formato da giovani del centro antidroga.

La Banda Musicale della Polizia di Stato da oltre 70 anni è un importante veicolo di divulgazione della musica in Italia e all’estero. Composta da 105 esecutori, uomini e donne, attualmente diretti dal maestro Maurizio Billi e dal vice maestro Roberto Granata, è una orchestra di fiati, che presenta un vasto repertorio comprendente, oltre alle tradizionali marce militari, brani originali e trascrizioni di musica classica e contemporanea. Non sono mancate, in oltre 70 anni di storia, collaborazioni con artisti di fama internazionale come Katia Ricciarelli ed Amii Stewart e concerti tenuti con i cori delle più importanti istituzioni musicali italiane quali il Teatro Regio di Torino, il Teatro dell’opera di Roma e l’Accademia di S. Cecilia.

Il coro di San Patrignano nasce negli anni ’80 e con le sue canzoni ha accompagnato i 30 anni di storia della comunità. Nel 2003 diventa SanPa Singers e nel 2007 ha il debutto discografico nell’album “This little light of ours” comprendente 11 brani tra celebri canti popolari, classici del soul e pezzi cult della musica gospel. Il repertorio spazia tra i generi musicali con i quali i neri d’America esprimevano i loro sentimenti. Nel nostro caso il dolore, l’amicizia, la solidarietà e soprattutto la speranza: speranza in un futuro migliore.