Costruire il mondo positivo che vogliamo

Costruire il mondo positivo che vogliamo

Un Mondo Positivo

Il 13 ottobre al Palazzo dell’Eliseo, Jacques Attali, Presidente della fondazione Positive Planet e del Positive Economy Forum, ha presentato al presidente francese Francois Hollande un documento di sintesi comprendente le proposte elaborate durante il Positive Economy Forum LHFORUM 2015 tenutosi a Le Havre. Il documento è intitolato “Costruire il mondo positivo che vogliamo – Per le generazioni future verso l’orizzonte 2030”.

Poche settimane prima dell’apertura della COP21, il documento presenta le misure redatte da 200 esperti francesi e internazionali che hanno preso parte a 21 laboratori positivi in occasione della 4a edizione del Positive Economy Forum LHFORUM. Tra gli argomenti: Permettere l’accesso a energia sostenibile “carbon free”; Regolamentare il commercio ad alta frequenza; Ridefinire il ruolo delle imprese per servire l’interesse delle generazioni future; Consentire un più facile accesso al mondo del lavoro; Tutela e la valorizzazione della biodiversità.Il rapporto online (francese)Maggiori informazioni su positiveeconomy.co