Delia

La mia domanda è: se si legalizzasse la cannabis poi la società riuscirebbe a far fronte a tutte le conseguenze? Se la cannabis diventasse libera non si avrà più controllo, chiunque potrebbe usarla in qualsiasi momento.

Pensate agli effetti di rallentamento del pensiero e delle azioni che danno le canne appena fumate e poi pensate alle persone come chirurghi, autisti, operai su impalcature ma anche persone comuni che prendono in mano una macchina. E poi pensate all’educazione dei ragazzi: per loro diventerebbe normalità il fatto di offuscarsi la mente, evadere dalla realtà e non concentrarsi sulle cose concrete per il loro futuro. Il fatto che una cosa sia legale vuol dire che va bene farlo e già con i giovani si ha un grosso problema con l’alcol a cui lo Stato fa fatica a far fronte, figuriamoci se ci aggiungiamo le canne.