Il design di San Patrignano trova casa a Londra

A rendere possibile tutto ciò, James Burrell, noto interior designer della metropoli inglese ed architetto che ha progettato il terminal 5 dell’aeroporto di Heathrow, che ha scelto di dedicare un suo locale a queste funzioni: «Ho visitato San Patrignano in occasione dell’evento WeFree Day, accompagnato dall’amico comune Danny McCubbin. Sono rimasto molto colpito da questa realtà, scoprendo al tempo stesso la grande qualità degli arredi prodotti in Comunità».

In questo spazio troveranno casa quindi i mobili della linea “Design interiore”, realizzata completamente a mano dai ragazzi della Comunità. Ma lo stesso spazio avrà un ruolo ancor più importante dato che sarà la sede dell’associazione. E’ qui che si potranno rivolgere tutti coloro che vorranno chiedere aiuto alla Comunità trovando un primo contatto e un primo aiuto.