Expo, i commissari nazionali in visita a Sanpa

Cresce e si rafforza il rapporto fra la Comunità e l’Esposizione universale, iniziato con il ciclo di eventi fuori Expo “Storie di cibo e di vita” promosso da Sanpa e proseguito con l’allestimento del Padiglione Liberia con arredi del Progetto Barrique.
Ieri San Patrignano ha ricevuto la visita di un importante gruppo di Commissari e funzionari delegati a rappresentare il loro paese ad Expo. Presenti Charlie Faas, direttore del Padiglione Usa; El Kader Rawda, assistente del Console Onorario di Giordania; Romas Jankauskas, commissario generale Lituania; Andres Kask, vice commissario generale Estonia; Georgian Ghervasie, commissario generale Romania; Edit Szekely, direttore programma culturale Padiglione Ungheria; Eddy San Filippo, Padiglione Slovacchia.
Si è trattato di un incontro proficuo per gettare le basi di ulteriori progetti di collaborazione che possano continuare anche oltre Expo 2015.
I Commissari hanno visitato in mattinata i laboratori di formazione e i diversi settori della Comunità, come il centro medico, il forno, il caseificio, la falegnameria, gli allevamenti e la cantina, per poi fermarsi a pranzo in salone con i ragazzi.