Federico

Sono a San Patrignano per riprendere la mia vita in mano. Sono partito delle canne e finito emarginato, passando per cocaina, eroina, psicofarmaci. All’inizio è solo una canna, poi ci si rende conto che è un contatto con un mondo che non è reale. Altera il proprio modo di essere, rovina i rapporti e, tante volte, vite intere. A 19 anni ho deciso di risalire dal profondo e da un anno e mezzo lotto per abbandonare dipendenze e atteggiamenti sbagliati.