Il nuovo format del progetto WeFree di San Patrignano debutta a Faenza

Sul palco Cinema Teatro Sarti di Faenza arriva martedì 31 gennaio “#ognigiorno”, realizzato assieme al giornalista Luca Pagliari. Un’iniziativa targata WeFree, la campagna di prevenzione della Comunità riminese, una riflessione attenta sulle dipendenze e sul valore della vita come bene irripetibile e prezioso da rispettare ogni giorno. Saranno oltre 300 i ragazzi delle scuole superiori faentine ad assistere a questa ‘tappa zero’ dello spettacolo. L’evento, patrocinato dal Comune di Faenza, è realizzato grazie a Fondazione Ania, impegnata da sempre nelle sicurezza stradale e sostenitrice delle iniziative targate WeFree, Luca Pagliari, la Comunità di San Patrignano, l’associazione Rose Bianche sull’asfalto che ha permesso la proiezione dell’omonimo docufilm dedicato a Francesco, scomparso a 14 anni a causa di un incidente stradale.

La storia di Francesco s’intreccia con quella di Mihaela, una ragazza di San Patrignano. Due storie apparentemente distanti, ma che confrontate, denotano grandi affinità e un punto d’unione, ovvero l’importanza delle scelte che #ognigiorno possiamo prendere per dare un senso alla nostra vita. Un viaggio nelle storie di chi è stato vittima diretta e indiretta di uno stile di vita scandito dalle dipendenze. Un approccio alla pari che vuole coinvolgere ed emozionare gli studenti delle scuole lanciando un messaggio positivo sul rispetto della vita, #ognigiorno.

Un progetto che vuole lanciare un messaggio:

“Il rispetto della vita, parte da quello per se stessi”.

Scopri di più sul nostro nuovo format “#ognigiorno