Giulia Martinengo Marquet al CSI5*

Nella rosa degli azzurri schierati al Concorso Ippico di San Patrignano anche quest’anno sarà presente per la quarta volta Giulia Martinengo Marquet. Aviere capo dell’aeronautica militare, nel suo curriculum Giulia annovera ben tre partecipazioni a campionati continentali (due da young rider) e numerosi successi in Gran Premi e Coppe delle Nazioni di gran prestigio.

Quest’anno si presenta a San Patrignano con tre cavalli: Loro Piana Johanne du Palet, selle francais di 12 anni specialista delle gare veloci, Loro Piana Chammartin, Holstein di 9 anni con cui Giulia ha cominciato a partecipare a concorsi impegnativi e Upaia, una femmina Oldenburg di 7 anni che prenderà parte alle gare riservate ai cavalli giovani.

Interpellata sull’evento organizzato dalla comunità di San Patrignano l’aviere capo dell’Aeronautica Militare ha risposto decisa: “Credo, e non mi stancherò mai di confermarlo – ha detto – che il concorso di San Patrignano sia il più bello al mondo. L’organizzazione dell’evento riminese è sempre perfetta: dall’accoglienza da parte dei ragazzi della comunità, ai servizi del concorso, ai campi di gara, alle scuderie. Per noi cavalieri è sempre un piacere tornare a Sanpa!”