Gli operatori di Dynamo Camp visitano San Patrignano

Questi bambini devono sottoporsi a terapie spesso invasive e di lunga durata che li costringono a trascorrere molto tempo in ospedale.

La condizione della malattia li porta non solo ad affrontare la paura, la stanchezza e tutti gli effetti correlati alle terapie, ma spesso vincola anche la loro socializzazione con i coetanei e compromette la loro spensieratezza ed allegria.
Il Camp rappresenta l’opportunità, per questi bambini, di trascorrere un periodo di svago in un ambiente protetto in cui la massima sicurezza sarà sempre garantita da un’assistenza medica di eccellenza e dalla costante supervisione di personale qualificato. Esso prevede anche programmi specifici rivolti ai genitori e ai fratellini sani di questi bambini, coinvolgendo così tutta la famiglia che ha dovuto affrontare la delicata situazione della malattia
L’ultimo campo è terminato ieri a Limestre: un’ottantina di bambini, più i volontari. E mentre i ricordi si depositano nella memoria, la voglia di crescere spinge avanti nel cercare nuovi amici con cui dare respiro a idee e progetti. Con questa finalità, una delegazione di Dynamo Camp è arrivata oggi a San Patrignano. Per capire come fare dell’affinità di intenti e dell’impegno nel sociale un percorso comune.

Dopo un paio di inviti vicendevoli nei mesi scorsi, la delegazione dell’associazione di terapia ricreativa per bambini malati è tornata in Comunità per gettare le basi di una collaborazione attiva. “Siamo rimasti sorpresi e affascinati da San Patrignano – spiega il direttore Dynamo Camp, Roberto Orlandi – ogni attività, dalle scuderie alla forma amministrativa della onlus, ci può indicare spunti e suggerimenti per migliorarci”. Dynamo Camp rappresenta una realtà sociale di successo, con 1000 bambini ospitati nell’arco dell’anno, insieme a 200 genitori e circa 500 volontari. Ha sede a Limestre, località in prossimità di San Marcello Pistoiese, dove si sviluppa su un’area di 1200 ettari a circa 600-1000 metri di altezza, al suo interno si trova perfino un’oasi Wwf.

Il prossimo 29-30 settembre in sede si terrà l’annuale ”Open Day” dove anche San Patrignano parteciperà insieme a migliaia di visitatori da ogni parte d’Italia. Lo conferma Carmelo Chiloiro del comitato sociale della Comunità, “con l’Open Day a cui fa seguito subito dopo il nostro invito durante le giornate di We Free, il 5 e 6 ottobre, continuiamo lo scambio di presenze, collegamento che ci permetterà di costruire un rapporto futuro nel dialogo e confronto reciproco”.

Per informazioni, visitare il sito www.dynamocamp.org.
Dynamo Camp è in Via Ximenes 662 – Limestre, San Marcello Pistoiese (PT)
info: 0573.62171