Lo humor di John Peter Sloan conquista San Patrignano

John Peter Sloan San Patrignano

John Peter Sloan a San Patrignano

Uno spettacolo leggero e divertente quello di sabato 14 marzo a San Patrignano. Che ha visto sul palco John Peter Sloan, fondatore dell’omonima scuola che in Italia insegna la lingua inglese abbinando l’esperienza teatrale all’attività didattica. Sloan si è esibito in uno spettacolo di cabaret.  Proponendo monologhi comici che hanno divertito tutta la comunità per più di un’ora. Scherzando sul tema della lingua e delle abitudini italiane rispetto a quelle inglesi. Al termine dell’esibizione infatti il comico bretone ha invitato sul palco alcuni bambini dalla platea. Insegnando loro spiritosamente la pronuncia di qualche parola inglese.

Grande clamore da parte del pubblico, entusiasta del pomeriggio divertente e insolito con lo humor inglese e anche Sloan è rimasto colpito dall’incontro con la realtà comunitaria: «Dovete essere orgogliosi di San Patrignano, è una vittoria italiana, qualcosa che non c’è da nessun’altra parte del mondo – ha detto lo stesso Sloan, dopo che in mattinata aveva visitato la comunità – Parlando con i ragazzi mi sono sentito così capito che sono riuscito ad aprirmi totalmente con loro». La John Peter Sloan – La Scuola collabora già da due anni con San Patrignano, sponsorizzando i corsi di inglese.

Sloan si è detto entusiasta di quest’esperienza e ha dichiarato di voler incrementare i rapporti già largamente instaurati con San Patrignano: «A settembre passerò qui un mese per dar vita a un progetto che spero possa essere l’inizio di una più ampia collaborazione. Ho anche intenzione di coinvolgere molti ragazzi in percorso, madrelingua inglesi, che non vogliono lasciare l’Italia. Vorrei dargli la possibilità di lavorare con me, formandoli come insegnanti secondo il metodo che ho ideato».