Inaugurato oggi “2Young” il nuovo spazio per i minori di San Patrignano

2Young Enel Cuore - San Patrignano

Una nuova struttura per l’ aggregazione e il gioco realizzata grazie a Enel Cuore Onlus

Un nuovo spazio per l’aggregazione, il gioco, la musica, destinato ai minori di San Patrignano, adolescenti i cui genitori svolgono il percorso di recupero, e ai minori che si trovano in Comunità per problemi di dipendenza o devianza sociale. E’ “2Young”, la struttura realizzata grazie al sostegno di Enel Cuore Onlus inaugurata questa mattina in presenza di Novella Pellegrini, segretario generale di Enel Cuore e Antonio Tinelli, presidente Comunità San Patrignano.

“Lo spazio di aggregazione è centrale in una comunità educante come San Patrignano – ha spiegato Antonio Tinelli, presidente di San Patrignano – perché accompagna la progettazione creativa individuale e collettiva. I minori ospiti sono stimolati a coltivare i propri talenti e coadiuvati dai nostri operatori nel costruire relazioni e nello sviluppare l’iniziativa personale. In questo percorso di crescita, l’obiettivo è recuperare il più possibile l’equilibrio psico fisico superando le fragilità prodotte da carenze affettive o esperienze estremamente degradanti”.

“Enel Cuore Onlus – ha affermato Novella Pellegrini, segretario generale Enel Cuore Onlus – rinnova il sostegno alla Comunità di San Patrignano in linea con il suo impegno a sostenere iniziative rivolte alle famiglie che vivono un momento di difficoltà, offrendo in particolare ai figli l’opportunità di proseguire il loro percorso di crescita e di scoperta. Questi spazi rappresentano un luogo di rigenerazione e di incontro attraverso il gioco e la socialità, esperienze essenziali per il recupero e la tranquillità emotiva dei ragazzi”.

Il centro “2Young” si trova all’interno della Comunità nelle vicinanze del Centro Studi, dove si svolgono le lezioni scolastiche per i ragazzi ospiti. Immersa nel verde, la struttura gode di un ampio giardino esterno ed è dotata di grandi vetrate.

Grazie al prezioso sostegno di Enel Cuore Onlus, il fabbricato già esistente di 60 metri quadri è stato ristrutturato con un ampliamento ulteriore di 80 metri quadri. All’interno, lo spazio è dotato di attrezzature ludiche (biliardino, ping-pong, racchette), strumenti musicali, divani e sedute varie, una cucina funzionale alla preparazione di piccoli rinfreschi per feste o compleanni.