Il Call center

Sino a poco tempo, a Botticella, un piccolo gruppo di ragazzi si occupava di effettuare alcuni sondaggi telefonici. Di qui l’idea di creare un vero e proprio call center dando l’opportunità di imparare un mestiere molto richiesto all’esterno. Attualmente il gruppo è costituito da una ventina di ragazzi che hanno imparato a promuovere le iniziative della comunità, ad usare il sistema di gestione del database e ad aggiornare l’agenda personale e quella condivisa con note sull’esito delle telefonate.