La Scuderia

La scuderia della Comunità San Patrignano nasce nei primi anni ‘80 dalla passione per i cavalli del suo fondatore, Vincenzo Muccioli. Lui amava i cavalli, li considerava degli straordinari compagni di vita e fu attraverso l’allevamento di questi animali che San Patrignano per la prima volta dischiuse le porte e divenne comunità aperta.

Il rapporto uomo cavallo si è dimostrato un eccezionale strumento terapeutico nell’aiutare le persone a superare le difficoltà relazionali e di rapporto con gli altri tipiche della tossicodipendenza e delle condizioni di emarginazione.

Nel tempo la scuderia si è trasformata, mantenendo come sua caratteristica principale quella di essere un luogo pensato per il recupero e il reinserimento sociale dei ragazzi in percorso.