La giornata del donatore

Finora sono stati tanti gli obiettivi raggiunti, anche grazie al loro contributo : la costruzione dell’asilo e del doposcuola, la ristrutturazione delle abitazioni, la costruzione di nuovi alloggi per i residenti nella comunità e la possibilità di garantire i tanti servizi sanitari offerti dal centro medico. Quest’anno, le donazioni saranno destinate ad un progetto di prevenzione e reinserimento, andando a sostenere Wefree, che comprende, tra le tante attività, i due spettacoli teatrali ‘Fughe da Fermi’ e ‘Ragazzi Permale’, ed una serie di incontri e dibattiti sia all’interno della comunità che nelle scuole di tutta Italia, nonché corsi di formazione professionale per orientare e facilitare il reinserimento dei ragazzi che hanno concluso il loro percorso di recupero a San Patrignano.

Dopo un aperitivo di benvenuto, i donatori pranzeranno nel grande salone di Sanpa insieme ai ragazzi, assisteranno alla presentazione del progetto da parte di Andrea Muccioli e di Fabrizio Miserocchi e visiteranno la comunità per conoscere più da vicino i progetti realizzati fino ad oggi grazie anche al loro sostegno.