Hai bisogno di aiuto? Dona ora

La WeFree Run 2020 arriva in Rai

Da oggi per l’intera settimana la rete pubblica nazionale, attraverso la Responsabilità Sociale Rai, sosterrà l’iniziativa con una campagna spot “Rai per il sociale” e una campagna di sensibilizzazione che vedrà la comunità partecipare ad alcuni programmi

Reti Rai a sostegno dell’impegno nel recupero e nella prevenzione della Comunità San Patrignano. In accordo e grazie alla Responsabilità Sociale Rai, da mercoledì 9 a domenica 13 settembre 2020 San Patrignano sarà protagonista di una campagna di sensibilizzazione contro l’uso di droghe e sarà l’occasione per presentare la WeFree Run, corsa volta a sottolineare l’importanza di una vita libera da ogni dipendenza (dal 5 al 19 settembre 2020).

La podistica riprende il nome del progetto di prevenzione della comunità, WeFree, un impegno sempre più urgente per  San Patrignano vista l’emergenza droga che, nonostante la pandemia, sta vivendo il nostro Paese e che riguarda sempre più giovanissimi. Secondo l’ultima Relazione al Parlamento del 2019, il 25,6% degli studenti italiani, circa 660.000 ragazzi, ha utilizzato almeno una sostanza psicoattiva illegale e il 3,8% lo fa più volte alla settimana. Dati preoccupanti anche perché è davvero bassa la percezione del rischio da parte di questi ragazzi rispetto l’utilizzo delle sostanze: circa 30.000 studenti (1,2%) ne hanno fatto uso senza sapere cosa fossero e nella maggior parte dei casi (78%) erano anche all’oscuro degli effetti che queste avrebbero avuto. Attuare politiche di prevenzione è diventato quindi indispensabile per far fronte all’emergenza educativa che stiamo vivendo, con giovani sempre più abbandonati a loro stessi e privi di quei riferimenti fondamentali nel periodo della crescita come sono in primis la famiglia e poi la scuola e le agenzie educative.

Per questo dal 2002 San Patrignano ha affiancato alla sua enorme attività di recupero (oltre 26mila ragazze e ragazzi accolti gratuitamente dal ‘78 ad oggi e 1200 quelli attualmente in percorso) una importante opera di prevenzione, incontrando ogni anno 50mila studenti di tutta Italia delle scuole medie e superiori. Lo fa portando nelle loro città e nelle loro scuole dei format teatrali o dei dibattiti in cui i ragazzi al termine del percorso in comunità si raccontano. Lo stesso avviene con le centinaia di scuole che ogni anno vengono in visita a San Patrignano. Gli studenti rivedono in parte loro stessi nelle storie dei ragazzi in comunità, riflettono sulle loro scelte di ogni giorno e quelle che la vita gli pone davanti.

In un momento in cui attività come queste si ridurranno a causa delle restrizioni anti Covid-19, per sostenere l’importanza della prevenzione, portare avanti l’incessante attività di recupero e dare un messaggio di speranza, San Patrignano ha comunque voluto organizzare la WeFree Run, alla sua settima edizione, anche se in una nuova veste. Quest’anno la corsa si terrà a distanza, vale a dire che i partecipanti invece di correre all’interno della comunità, potranno farlo nella loro città, uniti nella volontà di diffondere l’impegno di San Patrignano.

Per informazioni sulla partecipazione run.wefree.it


7 Settembre 2020
condividi
Iscriviti alla Newsletter e resta in contatto con noi!
San Patrignano usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione