Hai bisogno di aiuto? Dona ora

“Spicchi di Vita”, compri le pesche nei supermercati Iper e sostieni San Patrignano

Arrivano dalla Romagna le pesche nettarine  di Agribologna -Zavoli- al centro del Progetto che sostiene la comunità San Patrignano. La Campagna prosegue fino a tutto settembre.

Si rinnova per questa estate 2021 la partnership di Agribologna con Gruppo Finiper, a sostegno della Comunità San Patrignano. Spicchi di Vita è il Progetto che vede le ‘nettarine’ di Zavoli, confezionate in cassette da 2 Kg, identificabili grazie alla grafica e al logo dedicati e in vendita da lunedì presso tutta la rete dei punti vendita Iper, La grande i. Il 10% del ricavato verrà devoluto alla Comunità terapeutica San Patrignano per il recupero di tossicodipendenti.

La scelta della pesca  non è casuale, quale frutto solare e succoso, simbolo di uno stile di vita sano al centro della proposta educativa del centro della Comunità. L’acquisto di ogni singola confezione di pesche andrà a sostenere attivamente San Patrignano.

“Sappiamo che si tratta di anni non facili, per questi e altri prodotti, in relazione alle condizioni meteo. Siamo molto orgogliosi e motivati nel rinnovare la nostra partecipazione all’iniziativa Spicchi di Vita, la campagna a sostegno di San Patrignano, promossa da Iper, La grande i e che associa la vendita delle pesche nettarine del nostro socio romagnolo Zavoli, al sostegno delle attività di recupero e di prevenzione della Comunità.” commenta Angelo Palma, Direttore Generale Consorzio Agribologna – “L’ortofrutta è più che mai oggi sinonimo di uno stile di vita salutare. Se i nostri prodotti possono contribuire a un messaggio e ad azioni di prevenzione e di positivo impatto sociale, questo non può che dare un significato ancora più importante e sentito al nostro lavoro”.

La stagione 2021 si presenta con una scarsa quantità di prodotto dovuta alle gelate primaverili ma le varietà raccolte in questo periodo, esprimono il massimo livello di gusto presentando una caratteristica chiave che il consumatore privilegia: sono spiccagnole.

SAN PATRIGNANO, situata a Coriano, in provincia di Rimini, è la ‘Comunità di vita’ che, sin dal 1978, accoglie e guida gratuitamente le persone afflitte dalle dipendenze e dall’emarginazione, al fine di costruire assieme un percorso di recupero mirato. La comunità, nel corso di tutti questi anni ha offerto a oltre 26mila giovani una casa, assistenza sanitaria, legale, e una formazione professionale al fine di rendere possibile il reinserimento in società, per restituire loro la vita, da vivere pienamente, responsabilmente e autonomamente.

 

GRUPPO AGRIBOLOGNA

2.500 clienti nei canali GDO, ristorazione commerciale, collettiva e retail tradizionale, un fatturato, stimato per il 2020 a 190 mln (totale gruppo). Sono i numeri del Gruppo Agribologna. 110 soci agricoltori, con 3.500 ettari di superfici coltivate, 21 piattaforme attive in Italia e 2 in Europa, 35.000 mq di magazzini refrigerati e 220 dipendenti confermano il Gruppo Agribologna come una delle più significative realtà italiane di settore. Il Consorzio Agribologna oggi cooperativa di primo grado, attiva da oltre vent’anni, è nata a Bologna nel 1997, dall’unione di sei cooperative, trasformatasi poi nel 1998 in Organizzazione di Produttori (O.P.)


6 Agosto 2021
condividi
Iscriviti alla Newsletter e resta in contatto con noi!
San Patrignano usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione