La maglia della nazionale di rugby all’asta a sostegno di San Patrignano

Una maglia della nazionale di rugby a sostegno di San Patrignano. Grazie all’asta attiva sul sito CharityStars.com, il migliore offerente potrà aggiudicarsi una casacca degli azzurri scesi in campo nell’ultimo 6 Nazioni, aiutando così la realtà riminese nelle sue attività.

Non una casacca qualsiasi, ma una maglia autografata da tutti i 22 giocatori che sono scesi in campo in Scozia vincendo per 22-19, violando il tempio sacro scozzese del Murrayfield. Una maglia che porta quindi le firme di McLean, Visentin, Morisi, Bacchin, Venditti, Bisegni, Haimona, Allan, Gori, Parisse, Favaro, Vunisa, Minto, Furno, Biagi, Fuser, Chistolini, Cittadini, Ghiraldini, Ghiraldini, Aguero, De Marchi.

Il ricavato dell’asta andrà a sostegno del progetto di San Patrignano “Un luogo per condividere”, volto alla ristrutturazione di un edificio interno alla Comunità che darà modo di ospitare 144 ragazzi in percorso. Una riqualificazione importante, che oltre al rifacimento del tetto, prevede la predisposizione di 24 stanze e di 48 bagni, oltre alla sostituzione e messa in regola di tutti gli impianti e delle strutture statiche. Un edificio di 1.700 mq per far sì che la Comunità possa continuare ad accogliere in maniera completamente gratuita, senza oneri né per le loro famiglie né per lo Stato, quanti più ragazzi le chiedono aiuto. comunicati