Premiate le fotografie dei ragazzi di San Patrignano

concorso fotografico "Il tritacarne" di Niessen

I giovani della comunità riminese protagonisti al concorso fotografico “Infinite sfumature di solidarietà” indetto da BPER Banca e QN – Il Resto del Carlino

“Mi sembra un sogno. Sono entrato in comunità per ritrovare me stesso ed oggi eccomi a ritirare un premio all’interno di un concorso fotografico”. Grande soddisfazione per Francesco Niessen, ragazzo in percorso a San Patrignano e vincitore del Premio speciale della Commissione Giudicante al concorso “Infinite sfumature di solidarietà”, indetto da BPER Banca e QN – Il Resto del Carlino.

Ieri sera per lui la consegna dell’attestato nella bella cornice del Teatro della Fondazione Collegio San Carlo, alla presenza della commissione giudicante presieduta dal famoso fotografo Nino Migliori.

Ad essere particolarmente apprezzata la sua opera fotografica “Il Tritacarne” (foto in apertura di pagina) con la seguente motivazione: “Quelle mani che afferrano il proprio simile e lo riportano alla vita, strappandolo all’abisso oscuro di un’ostile dittatura delle macchine, sono il centro di una composizione quasi tridimensionale, in cui la nitidezza d’immagine e i forti contrasti trasmettono emozioni con la padronanza tecnica e l’efficacia di una sequenza cinematografica”.

"Bellezza" di Hamza Rejraj - San Pagtrignano Un attestato speciale di partecipazione anche per il giovanissimo Hamza Rejraj e la sua fotografia intitolata “Bellezza” (foto qui di fianco). Per entrambi i ragazzi l’onore di vedere pubblicate le loro foto nell’Edizione Monografica di RIFLESSIONI – la Rivista del Centro Italiano della Fotografia d’Autore, che gli è stato consegnato durante la premiazione.

Un concorso che è stato l’occasione per tanti giovani della comunità, essendo il concorso dedicato a ragazzi fra i 14 e i 25 anni, di mettersi alla prova con l’arte della fotografia