Il progetto Barrique oggi e domani alla Festa del legno

.

E’ così che il progetto di recupero delle botti della cantina di San Patrignano, utilizzate dalla falegnameria della Comunità per farne oggetti di arredo attraverso i disegno di 30 designer di fama internazionale, fa tappa anche in Brianza, per la precisione a Cantù.

Un regalo che la famiglia Riva, molto presente nel progetto, ha voluto fare alla comunità stessa. Oggi e domani le porte del Museo del Legno saranno aperte a tutti coloro che vorranno visitarla. Ieri sera la presentazione di questa due giorni con oltre 200 invitati, fra cui i conuigi Missoni, che hanno avuto la fortuna di vedere in anteprima lo showroom Riva 1920 con le ultime novità dell’azienda e la stessa mostra del progetto Barrique allestita all’interno del settore produttivo della Riva 1920.

Nell’occasione è stato presentato agli ospiti il tour negli Usa del progetto Barrique grazie al quale San Patrignano promuoverà il made in Italy nei settori del vino e del legno. Un tour che si terrà nei mesi di maggio, giugno e luglio 2013. Allo stesso tempo la serata sarà l’occasione per la comunità per presentare l’ulteriore oggetto di design nato dal recupero delle barrique, disegnato dall’artista Arnaldo Pomodoro, uno dei maggiori scultori contemporanei. comunicati