#Wefree a Ospedaletto

Dibattito WeFree | San Patrignano

Gli studenti della scuola media di Ospedaletto incontrano i ragazzi di San Patrignano

Saranno due gli incontri-dibattiti previsti per gli studenti della scuola media di Ospedaletto con i ragazzi del progetto di prevenzione di San Patrignano denominato “Wefree”. Il primo incontro sarà mercoledì primo marzo, il secondo sabato 4 marzo. Un appuntamento ormai consolidato quello tra Ospedaletto e San Patrignano che da anni collaborano per lottare contro le dipendenze, gli stili comportamentali a rischio e il disagio giovanile. Due le classi coinvolte mercoledì. I ragazzi e le ragazze della terza A e terza C incontreranno Ivan, Federico e Gaia, ascolteranno le loro storie, le loro esperienze. Sabato, invece, sarà la volta della terza B che incontrerà Marco, Iacopo e Debora. Sei vissuti diversi che hanno un minimo comune denominatore: l’illusione di aver trovato nella droga la risposta a domande che giacevano in fondo al loro animo.

L’approccio utilizzato durante gli incontri sarà quello del confronto peer to peer, ovvero della comunicazione tra pari. I ragazzi di San Patrignano si racconteranno parlando delle emozioni e delle sensazioni tipiche dell’età adolescenziale, un periodo delicato nella vita di ognuno di noi nel quale la voglia di indipendenza e il peso delle scelte determinano il futuro. L’obiettivo sarà quello di far breccia nel cuore dei ragazzi in ascolto, dare loro una testimonianza che possa essergli utile nel momento in cui si troveranno davanti alle scelte della vita.

Per ulteriori informazioni e rimanere in contatto e aggiornati sulle tappe e le novità della campagna visitate il sito www.wefree.it.