Riecco Castori a San Patrignano

Gradita visita oggi in comunità di Fabrizio Castori, allenatore del Carpi neopromosso in serie A, e da sempre grande amico di San Patrignano.
Era il 2004 quando scelse di affiancare Marcello Chianese alla guida della squadra di calcio della Comunità, per tutti i ragazzi la “nazionale”. Iniziarono così l’avventura in terza categoria, considerando il calcio come un ulteriore strumento per il recupero di ragazzi, ma senza fare loro nessuno sconto, trattandoli alla pari di giocatori professionisti.
Anni che Castori non ha mai dimenticato e che ricorda sempre con grande entusiasmo.