Il Rossini Opera Festival a sostegno della Comunità San Patrignano

Il Rossini Opera Festival a sostegno della Comunità San Patrignano. Il più importante festival di opere rossiniane (www.rossinioperafestival.it), quest’anno in programma dal 10 al 22 agosto, ha infatti messo all’asta due biglietti de “La Gazza Ladra” nella sera del 16 agosto alle ore 20 presso l’Adriatic Arena di Pesaro.

Un’asta a cui sarà possibile partecipare attraverso il sito CharityStars (http://www.charitystars.com/product/due-biglietti-per-la-gazza-ladra-rossini-opera-festival), la prima piattaforma digitale in Europa che mette all’asta oggetti ed esperienze con celebrities e aziende.

Al miglior offerente andranno quindi due biglietti in platea per assistere ad una delle più conosciute opere liriche del Maestro Gioacchino Rossini, diretta da Donato Renzetti con la regia di Damiano Michieletto. I due fra l’altro autograferanno i libretti che saranno donati a chi si aggiudicherà l’asta.

Un piccolo grande aiuto per la Comunità che da sempre accoglie ragazzi con problemi di tossicodipendenza in maniera completamente gratuita, senza pesare sulle tasche delle loro famiglie, né accettando rette statali. Una Comunità che si sostiene soltanto attraverso le sue attività produttive e le donazioni di privati e le attività di raccolta fondi. Fra queste anche l’asta dei due biglietti per assistere a “La Gazza Ladra” al Rossini Opera Festival.