San Patrignano e Delancey Street: conferenza insieme a San Francisco

Alla luce del grande interesse suscitato dalla prima conferenza alla Columbia University nel novembre 2018, Jonathan Avery, MD (Weill Cornell Medical College, New York-Presbyterian Hospital) ha organizzato una nuova conferenza su “L’epidemia di oppioidi e il modello di comunità terapeutica” , con il sostegno dei Friends of San Patrignano – New York. La conferenza si terrà a San Francisco, presso la Delancey Street Foundation il prossimo 24 maggio.

Tra i molti relatori importanti, oltre al Dr. Avery , ci saranno Tauheed Zaman, MD (Direttore, Addiction Consult e Opioid Safety, San Francisco VA Medical Center, Assistant Clinical Professor, UCSF Department of Psychiatry), Antonio Boschini (Responsabile del Programma Terapeutico, San Patrignano), Gabriele Manella (Università di Bologna – Ce.P.Ci.T. Centro Ricerche) e  Kristopher Kast , MD (Chief Psychiatry Resident, Weill Cornell Medical College, New York-Presbyterian Hospital). Mimi Silbert, Fondatrice e CEO di Delancey Street Foundation si unirà alla conferenza come keynote speaker e condividerà la sua esperienza pluriennale e la sua straordinaria competenza in questo campo! Gli ex residenti di San Patrignano e di Delancey porteranno vive testimonianze delle loro esperienze di tossicodipendenza e di recupero.

È un’opportunità imperdibile per saperne di più sul modello di Comunità Terapeutica e su come questo può essere implementato seguendo un processo che sia conveniente anche dal punto di vista economico. Il recupero è un’esperienza che cambia la vita,  non solo alle persone con problemi di droga, ma anche alle loro famiglie e le loro comunità, un volta che si reinseriscono nella società come membri positivi e in grado di fornire il proprio contributo. Aiutandoli a ritrovare la propria strada nella vita e restituendoli alla società, il percorso di recupero crea valore e consente di recuperare risorse umane ed economiche.