San Patrignano e Europe Against Drugs lanciano RUN

Bruxelles, 26 giugno, 2013 – In occasione della Giornata Mondiale contro il consumo di droga e il traffico illecito, EURAD e San Patrignano lanciano un nuovo network RUN (Recovered Drug Users) di ex- tossicodipendenti.

La visione di RUN è quella di promuovere il concetto di recupero, contribuente a costituire delle politiche in materia di droga che rispettino gli individui, le famiglie e le comunità.

“Vogliamo dar voce a chi ha superato la tossicodipendenza e alle loro organizzazioni che dimostrano che uscire dalla tossicodipendenza è possibile. Internazionalmente promuoviamo il recupero integrale della persona come il modello realizzabile e sostenibile sia per gli individui singoli che per l’intera società.” – dice Boro Goic, Presidente EURAD e direttore generale di Celebrate Recovery, in Bosnia Erzegovina.

San Patrignano, tra i fondatori del nuovo network, aggiunge “ oltre al recupero, RUN promuoverà anche il reinserimento sociale degli ex tossicodipendenti, sostenendo progetti di occupazione, micro credito e facilitazioni nella ricerca di alloggio ed assistenza sanitaria coerente con le loro esigenze”.

RUN ha come obiettivo contribuire ad un approccio olistico nell’ambito delle politiche sulla droga, promuovendo delle politiche orientate al recupero nei meeting internazionali, europei e nazionali, dimostrando come il recupero possa contrastare le conseguenze negative causate dalle droghe agli individui, le famiglie e le comunità.

RUN è alla ricerca di nuovi membri che vogliamo partecipare attivamente al network e incoraggia sia organizzazioni che individui ad iscriversi. Non sono richieste quote associative, basta mandare una mail con la richiesta di adesione a run@eurad.net.

RUN organizza un evento al Parlamento Europeo il prossimo 2 ottobre 2013 a Bruxelles sul tema delle necessità sociali degli ex-tossicodipendenti.

Nota informativa su EURAD:
EURAD è una Fondazione no profit che si occupa di drug policy in particolare promuove politiche orientate alla prevenzione e al recupero a livello nazionale ed internazionale. EURAD si avvale di un consiglio direttivo e di un equipe di esperti provenienti dalle organizzazioni affiliate. La nostra occupazione primaria è seguire l’agenda politica dell’Unione Europea e delle Nazioni Unite per contribuire attivamente alle future politiche in materia di droga.
Contatto EURAD: Fay Watson, Secretary General EURAD
☎ 00 32 27367351 or 00 32 476967060 (GSM)
✉ fay.watson@eurad.net
Website: www.eurad.net Gallery [flickr-photoset:id=72157634332666631,size=m]