San Patrignano in lutto per la morte del più anziano dei cofondatori

coetaneo di Vincenzo Muccioli.
E’ stato uno dei primi ad unirsi a Vincenzo nella fase pioneristica di avvio della Comunità.

Anche Giancarlo, come tutti gli altri cofondatori, aveva lasciato definitivamente le sue precedenti attività per potersi dedicare completamente e gratuitamente alla realizzazione dell’esperienza di San Patrignano.
Giancarlo lascia due figli, Stefano e Francesca.

Una vita dedicata alla Comunità, vissuta nella semplicità e nella gioia di donarsi agli altri senza mai pretendere nulla né mai desiderare di apparire.

Dopo la cerimonia funebre che si terrà domani alle ore 10,00 alla presenza di tutta la Comunità, Giancarlo verrà sepolto nel piccolo cimitero di San Patrignano dove potrà riposare accanto alle altre persone a cui ha dedicato la propria vita.

comunicati