San Patrignano a Skillart

Pezzi unici che troveranno casa a Milano dal 24 novembre alla Vigilia di Natale, presso la galleria Skillart, showroom in via Turati 6, dedicato alle arti decorative che da sempre offre una vetrina di oggetti creati artigianalmente. Proprio per questo per un mese saranno qui presenti, oltre che acquistabili, le produzioni di San Patrignano, sicuramente in grado di ricoprire il ruolo di regali di qualità. In particolare si potranno trovare le produzioni tessili della comunità, dalle lavorazioni più tradizionali con il telaio a licci, utilizzati per plaid in tessuto di lana o in cachemire, ai pizzi applicati a moderni americani, ai plaid in patchwork. Oltre a questi caldi accessori per l’inverno, anche quelli altri per l’abbigliamento, come cinture, borse in pelle e/o tessuto, pochette e altri piccoli oggetti in cuoio. Oltre a questo anche dei portaritratti, proposti con finiture con l’effetto tessuto o con le foglie con lavorazione opaca.

Non mancherà la qualità dei prodotti enogastronomici di San Patrignano, in questo caso rappresentata dai suoi vini che negli anni hanno fatto incetta di riconoscimenti. Durante questo mese sarà possibile acquistare allo Skillart l’AVI 2006, il Sangiovese dedicato al fondatore della Comunità Vincenzo Muccioli, il Montepirolo 2005, un taglio bordolese classico da uve Cabernet Franc, Sauvignon e Merlot, e il Paratino 2006, Cabernet Franc che nasce dalle vigne toscane sui terreni della zona di Cecina donati anni addietro alla comunità. Infine la possibilità per i visitatori dello spazio di scoprire e abbonarsi a Sp, il giornale di San Patrignano, mensile che ha uno sguardo attento al mondo del sociale.

Lo spazio di vendita dei prodotti di Sanpa sarà inaugurato giovedì 24 novembre con un aperitivo alle ore 18.