Sara

Sono quasi quattro anni che vivo in comunità… Tutto è iniziato per via di una canna, una canna che fa sentire più forti, vincenti, meno sfigate persone un po’ deboli e insicure come me. Per via delle sensazioni che mi regalava non mi sono fermata a quello, ma ho voluto guardare oltre, senza paura, perché quella l’avevo già superata e sono entrata nel più grande incubo della mia vita, un incubo che mi portava sempre più a fondo e che mi toglieva sempre di più la voglia di reagire e di vivere… per fortuna con me la sorte è stata buona, grazie a tutte le persone che si sono prese cura di me, oggi ne posso parlare, ma non tutti hanno avuto o hanno la mia stessa fortuna.