Sei già dentro l’Happy Hour

Perché i ragazzi bevono? Perché il modo di vivere il tempo libero è definitivamente associato all’alcol? Perché la socializzazione è sempre più spesso vissuta attraverso la droga, viatico di nuove conoscenze e scudo protettivo contro ogni insicurezza e insuccesso? E cosa ne pensano i ragazzi di tutto questo?Cosa ne pensano quei ragazzi che sono seduti ai tavoli a ridere e a scherzare davanti ai boccali di birra alle sei del pomeriggio? E perché si trovano già alle sei del pomeriggio per bere?

Noi le abbiamo fatte a loro tutte queste domande e le risposte sono sorprendenti. Sembra che di fronte al problema, si sappiano dare le risposte giuste, individuare cause, motivi, persino dare giudizi negativi su comportamenti che poi invece, nella pratica, si tengono anche con molta leggerezza.

“Adesso è venuta fuori la moda dell’aperitivo si fa l’aperitivo, quando passerà questa magari verrà fuori la bevuta di mezzanotte, si farà anche quella. Tanto si sa che qui si va per mode”. “La maggior parte della gente per me inizia a drogarsi perché si annoia”. “Molti vivono la vita senza farsi domande, così, come se fossero dei predestinati”. Eccoli i ragazzi dell’Happy Hour, ed ecco cosa hanno da dire: