Teatro in classe contro le dipendenze

Al via lunedì 2 marzo presso l’ITAS Volta Guidonia di Roma “Wefree. Dipende da noi”, il progetto di prevenzione contro le dipendenze promosso dall’Associazione ALI-Arte Lavoro integrazione onlus con il contributo di Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo e con la collaborazione di San Patrignano.
La tappa WeFree si tradurrà in una serie di workshop a partire da lunedì 2 marzo a Guidonia presso l’ITIS A. Volta Viale Roma 296/B dalle 14, dove saranno coinvolti il biennio ed il triennio dell’Istituto per circa 100 studenti, mentre gli altri 2 workshop avranno luogo martedì 3 marzo presso IISS Van Neumann – Via Pollenza, 115 – Roma dalle 9 con la partecipazione di altri 100 studenti.

Saranno circa 200 gli studenti che parteciperanno ai quattro workshop dal titolo “Riflessi- Noi, gli altri e Lo Specchio”, realizzati da Andrea e Peppino, due ragazzi della campagna di prevenzione Wefree di San Patrignano insieme ad alcuni ballerini di ALI Onlus.
Roma, Latina e Cassino sono le città coinvolte nel progetto, che si articola nel corso della durata dell’anno scolastico 2014-2015 e che prevede la realizzazione di tre spettacoli teatrali portati in scena dai ragazzi di San Patrignano e di sei workshop interattivi all’interno di istituti superiori.
Il workshop prende spunto dall’opera pirandelliana “Così è (se vi pare)” e vuole trasmettere un forte messaggio di prevenzione, coinvolgendo i giovani studenti in prima persona. L’immagine dello specchio diventa il simbolo del confronto con se stessi e con gli altri. Il movimento abbinato al teatro e alla danza suggerisce spunti di riflessione sul modo di guardare se stessi e le persone con cui si entra in relazione, con particolare focus sulle dinamiche all’interno dell’ambiente scolastico.