Torna Fughe da Fermi

La campagna di prevenzione al consumo di droghe e al disagio giovanile “Drugs off”, realizzata da San Patrignano, arriva a Formigine, in provincia di Modena. L’ultima tappa aveva toccato la città di Verona, coinvolgendo circa trecento studenti, alla fine di maggio. Lo spettacolo “Fughe da fermi” sarà in scena, venerdì 26 settembre alle ore 21, in piazza Calcagnini.

L’appuntamento è aperto a tutta la cittadinanza ed è reso possibile grazie alla collaborazione dell’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Formigine e dal Lions CLUB.

A raccontare la propria storia, Mattia, un giovane che nel tunnel della droga ci è caduto davvero e dopo un percorso di recupero all’interno della comunità fondata nel 1978 da Vincenzo Muccioli, è pronto a spiegare quanto sia sottile il confine tra lo sballo del week end e il diventare un tossicodipendente. Mattia ha solo 23 anni e come tanti altri ragazzi della sua età ha iniziato da adolescente a fumarsi le canne, per stare insieme a quelli più grandi, per circondarsi di ragazze, per allontanare i proprio problemi. Ma solo oggi, in cammino verso una nuova vita, può far comprendere agli altri quanto sia stata difficile ed all’insegna della solitudine la propria esperienza.

Con lui sul palco, il regista e conduttore Pascal La Delfa, che informerà sui rischi relativi al consumo di sostanze stupefacenti.