Undici anni di Avi festeggiati con una verticale

Una degustazione di 11 annate differenti, dal 1997 al 2008 (con la sola assenza del 2002, annata in cui la Comunità decise di non produrlo a causa di una brutta vendemmia), che renderà merito ai ragazzi stessi della Comunità che anno dopo anno si sono impegnati con passione per la creazione di questo vino. Un impegno che inizia con la coltivazione dei vigneti, che prosegue con la vendemmia, a cui partecipa l’intera Comunità, e che termina con l’attenzione all’affinamento, alla maturazione dei vini e al loro imbottigliamento. Tutti momenti di formazione professionale davvero importanti per i ragazzi che così al termine del percorso si trovano fra le mani un valido strumento per reinserirsi nella società.
Anche di questo parleranno i sommelier dell’Ais assieme a Piero Prenna, responsabile del settore vino della Comunità e Riccardo Cotarella, enologo amico da sempre di San Patrignano.

La verticale si ripeterà due volte nella giornata per dare a un maggior numero di persone la possibilità di partecipare. La prima si terrà dalle 16 alle 18.30 mentre la seconda dalle 20 alle 22.30, entrambe all’hotel Rome Cavalieri (via A. Cadlolo, 101) e al costo di 5 euro a persona.

La prenotazione dovrà essere contestuale al pagamento.
Per le modalità consultare la sezione riguardante la Procedura di Accesso alle Attività di Associazione Italiana Sommelier Roma: http://www.bibenda.it/attivita_singola.php?id=1336

I Soci Associazione Italiana Sommelier Roma potranno essere accompagnati al massimo da due amici o clienti. I bicchieri saranno a disposizione in sala.
Il socio impossibilitato a partecipare alla lezione, nel turno da lui scelto al momento dell’iscrizione (pomeridiano o serale), ha la possibilità di cambiarlo avvertendo per tempo la Segreteria allo 06 8550941.
L’ingresso in Sala di Degustazione potrà avvenire soltanto dalle 15,30 alle 16 (per il turno pomeridiano) e dalle 19,30 alle 20 (per il turno serale).