USA: Giuliani, la cannabis terapeutica è una truffa

Rudi Giuliani, candidato Repubblicano alla Presidenza degli Stati Uniti , ha criticato fortemente esponenti politici che vorrebbero legalizzare la cannabis medica. Nel corso di una conferenza stampa al New Hampshire Technical Institute, l’ex sindaco newyorkese ha detto: “Credo che la legalizzazione della marijuana medica sia semplicemente un alibi per renderla accessibile a tutti. Non trovo altra spiegazione”.

Ha inoltre affermato che, secondo lui, ci sono altre alternative molto più efficaci alle medicine a base di cannabis: “Tutto quello che si può fare con la cannabis si può fare meglio con altri tipi di farmaci. Infatti ci sono molti antidolorifici già in commercio che si sono dimostrati più efficaci della marijuana. E’ ora che diciamo la verità alla gente. I medicinali alla cannabis non rappresentano alcuna innovazione o sviluppo nel campo della terapia del dolore. Sono semplicemente una scusa per rendere lecito l’uso di droghe.