USA: Wine Advocate conferma tra i top i vini di Sanpa

Il Noi 2006, blend di Sangiovese, Cabernet, Sauvignon e Merlot, conquista 87 punti su 100, il Montepirolo 2005, unione di uve Cabernet Sauvignon, Merlot e Cabernet Franc fa segnare un punteggio di 90/100. Stessa valutazione per il Sangiovese Superiore Riserva Avi 2005.

Punteggi particolarmente lusinghieri, anche in considerazione del fatto che, su quattro vini che rappresentano la regione Emilia Romagna in Wine Advocate, ben tre portano l’etichetta di San Patrignano e il quarto proviene dal confine nord della regione.
Nel giudizio che accompagna la valutazione “tecnica” l’autore coglie l’eccezionalità di San Patrignano, il suo essere luogo dove la coltivazione e la trasformazione dei prodotti della natura sono un efficace strumento di recupero dalla tossicodipendenza, e la particolare qualità che la cantina della comunità è capace di raggiungere.

in_evidenza comunicati