I vini di Sanpa a Cormos

Etichette di San Patrignano di scena oggi a Villa Locatelli, Tenuta di Angoris, a Cormòns (GO), dove in serata si svolgerà un incontro/degustazione organizzato dall’Assoenologi del Friuli Venezia Giulia. L’incontro ha l’obiettivo di fare conoscere non solo la grande qualità dei vini prodotti dalla comunità, ma di offrire anche un momento di riflessione sul valore sociale e umano, dell’esperienza di San Patrignano.

L’appuntamento, è il primo di una serie di incontri promossi dagli enologi friulani, intitolati: ‘Assoenologi per il sociale’, durante i quali saranno presentate altre realtà italiane, dove la produzione di vini si pone al servizio di attività sociali. All’incontro di questa sera parteciperanno Claudia Locatelli, titolare della Tenuta di Angoris, il presidente dell’Assoenologi FVG, Rodolfo Rizzi e Andrea Muccioli, responsabile di Sanpa. Insieme a lui, Marco Simonit, agronomo e consulente viticolo della comunità, che interverrà sugli aspetti pedo-climatici e sull’evoluzione viticola che caratterizzano le vigne di San Patrignano.

Al termine del dibattito, degustazione guidata con Noi 2005, Montepirolo 2004, Avi 2004 e il nuovissimo Sauvignon bianco Vie 2006.