Il vivaio della comunità a “I giorni delle rose”

Il vivaio di San Patrignano a " I giorni delle rose "

Il vivaio di San Patrignano sarà presente per il quarto anno consecutivo a “ I giorni delle rose ”

” I giorni delle rose “, manifestazione botanica che dal 2 al 5 giugno riunirà sul territorio umbro i più prestigiosi coltivatori del fiore per eccellenza. L’evento floreale di Spello è interamente dedicato alla rosa, organizzato da Garden Club di Perugia e Garden Club di Terni e con la collaborazione della Provincia di Perugia; si svolgerà nella cornice straordinaria del giardino di Villa Fidelia, un raro esempio di Parco Vesuviano.

Quest’anno il tema della manifestazione è rose e profumi. Per rendere omaggio alla regina dei fiori saranno presenti numerosi momenti a tema, tra cui la presenza di “Giardini di seta – Vittorio Accornero per Gucci 1960-1961”, che esporrà 40 foulard storici a motivo floreale e la partecipazione di Laura Bosetti Tonatto, creatrice di profumi di fama internazionale ed ideatrice di una prestigiosa collezione di profumi per la Regina Elisabetta II d’Inghilterra. Saranno presenti inoltre il Roseto Fineschi, vincitore del prestigioso premio “Roseto dell’anno” conferitogli dall’American Rose Society, e uno stand proveniente dalla Bulgaria, che valorizzerà il tema del profumo con la sua rosa damascena i cui olii essenziali sono alla base di tutte le essenze aromatiche.

«Siamo liete di partecipare anche quest’anno a “I giorni delle rose” – spiega Stefania Maccanti, responsabile del settore di formazione dedicato ai vivai della Comunità – le rose costituiscono la parte fondamentale della nostra produzione. La nostra presenza a Spello è per noi un orgoglio».
“I giorni delle rose” è un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del settore, che vedrà la partecipazione dei vivaisti più prestigiosi e stimati d’Italia e non solo. Lo stand di San Patrignano sarà presente tutti i 4 giorni dell’evento con 300 piante assortite di tutte le varietà coltivate dalla comunità, ultimo appuntamento della stagione per la comunità.

Gallery – Clicca qui