WeFree, nel reggiano i dibattiti per parlare di droga e prevenzione

Prosegue con tre tappe nel reggiano, fra Correggio, Bibbiana e Montecchio la campagna WeFree, il progetto di prevenzione di ogni tipo di dipendenza che la Comunità San Patrignano sviluppa ogni anno per l’intera durata del periodo scolastico con incontri, dibattiti, confronti e spettacoli in tutta Italia. Il primo appuntamento è per mercoledì mattina, 6 aprile, a Correggio, dove in collaborazione con l’associazione culturale Caracò i giovani potranno ascoltare le storie di Melita ed Elisabeth, ragazze di San Patrignano che porteranno la propria esperienza personale di tossicodipendenza raccontando il percorso intrapreso in Comunità per uscirne. Giovedì 7 aprile tappa a Bibbiana e Montecchio: si terranno una serie di incontri con le scuole durante la mattina, seguiti da dibattiti con famiglie e cittadini nel pomeriggio e in serata. Gli incontri sono stati organizzati grazie ad Alessandro Gallo dell’associazione Caracò, con la finalità di unire il concetto di prevenzione alle droghe e legalità. Gallo è stato insignito del premio WeFree 2014 proprio per il suo impegno a diffondere la filosofia della legalità tra i giovani, premiazione avvenuta in occasione del WeFree Days, evento che ogni ottobre riunisce in comunità oltre 2500 studenti provenienti da tutta Italia.
Per maggiori info sul progetto di prevenzione WeFree www.wefree.it