Hai bisogno di aiuto? Dona ora

Osservatorio

Una vera e propria emergenza droga. E’ quella che si sta trovando ad affrontare l’Italia, che pare essere stata catapultata nuovamente in una situazione simile a quella degli anni ’90, con l’eroina che mieteva vittime, a cui si aggiunge l’uso sempre più diffiuso di cocaina e droghe sintetiche.

Il problema eroina in crescita in Italia

È spaventoso il dato emerso dallo studio Espad del Cnr di Pisa che sottolinea il forte ritorno di eroina; in particolare fra i giovanissimi. Secondo questa indagine che ha coinvolto 30mila studenti fra i 15 e i 19 anni, sono circa 650mila i ragazzi che hanno fatto uso di sostanze, di cui 320mila hanno assunto eroina fumandola o per via iniettiva.

Gli Stati Uniti

Un’emergenza che si inserisce in quella ancora più ampia degli USA, dove ogni anno 40mila persone muoiono per overdose da eroina e altri oppioidi. Emergenza sanitaria ma anche sintomo del malessere di un Paese.

I dati della comunità

Operando da oltre 40 anni, la comunità ha un punto di osservazione privilegiato sul problema droga. Quasi dalla sua fondazione San Patrignano raccoglie in maniera quanto più strutturata i dati relativi all’uso di sostanze di chi entra in percorso.

Per questo dal 2016 ha pensato di analizzare i dati relativi al consumo di droga delle ragazze e dei ragazzi entrati l’anno precedente in comunità.

Leggi gli appronfondimenti di San Patrignano sul consumo di droghe

Iscriviti alla Newsletter e resta in contatto con noi!
San Patrignano usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione