Gioco d’azzardo

Una Nuova Forma di Dipendenza

La comunità di San Patrignano ha avviato da qualche anno un percorso di recupero dedicato alle persone che presentano la dipendenza da gioco (ludopatia). Il percorso di tipo residenziale della durata minima di un anno avviene nella struttura di Botticella, nell’entroterra di Rimini. Un percorso individuale, secondo una metodologia specifica, ma comunque soggettivo, che varia a seconda delle diverse caratteristiche e necessità di ogni singolo.

Modello educativo

Il percorso in Comunità si avvale di un supporto psicoterapeutico di tipo cognitivo comportamentale, volto a rimuovere tutte le convinzioni relative al gioco e a tutti gli atteggiamenti sbagliati che la dipendenza porta ad assumere.
Allo stesso tempo per il recupero pieno della persona, si rivelano fondamentali i rapporti che il soggetto sviluppa all’interno della Comunità, al fine di riacquisire una capacità relazionale sia sociale che affettiva.

Sostegno alla persona

Per l’intera permanenza nella struttura, la persona è seguita da uno psicoterapeuta e da un educatore. Oltre a questi, successivamente il giocatore patologico viene affiancato da un altro ospite della struttura che è in fase di conclusione del percorso.

Il supporto della famiglia

Sin dalla prima richiesta di aiuto, San Patrignano individua all’interno della famiglia del giocatore patologico la persona che diventerà per lui una figura di riferimento. Questa sarà in costante contatto con l’educatore di San Patrignano.

Momento di verifica

A metà percorso, è prevista una verifica di qualche giorno all’interno del proprio contesto d’origine, con il supporto dell’educatore e della figura familiare di riferimento. Tale fase serve alla persona per responsabilizzarsi e prendere coscienza dei propri cambiamenti. Al termine di queste giornate, il rientro in comunità è seguito da un’analisi di quanto vissuto e si arricchisce della presa in carico di una nuova persona entrata in percorso.

Formazione

Al fine di un reinserimento quanto più efficace, il nostro ospite segue stage formativi presso la sede di San Patrignano di Rimini per l’acquisizione di competenze utili al momento del rientro in società (es. call-center, agenzia grafica, ufficio comunicazione, laboratori agroalimentari, attività di ristorazione).

Clicca qui per scoprire come entrare