In cammino a Santiago per San Patrignano

Quando la meta è il viaggio stesso. E’ un po’ questo il senso del cammino di Santiago che hanno iniziato ieri Laura e Maurizio, due genitori di una ragazza ospite di San Patrignano.

Un cammino lungo oltre 800 chilometri che durerà circa un mese, zaino in spalla e condivisione passo dopo passo.
Un cammino parallelo a quello della loro figlia in comunità, che darà modo loro di riflettere sul passato, ma anche guardare con speranza al futuro.
“Portiamo con noi due bandiere di San Patrignano firmate dai 1300 ragazzi della Comunità – spiega Maurizio – Dopo che avremo raccolto gli appositi sellos lungo tutto il cammino, ne consegneremo una al Santuario di Santiago e un’altra la riporteremo a San Patrignano, ai ragazzi stessi”.

Il viaggio lo si potrà seguire passo dopo passo attraverso questo blog. Un’iniziativa che Maurizio e Laura hanno scelto di sfruttare anche per trovare sostegno per la comunità.
“Oltre che seguirci attraverso il blog vorremmo che questa iniziativa fosse un’ulteriore possibilità per diffondere l’impegno della Comunità, aiutando San Patrignano stessa a trovare fondi e risorse per il suo impegno di ogni giorno. Non solo questo posto ci sta ridando nostra figlia, ma lo fa in maniera completamente gratuita.
Per questo chi lo vorrà potrà fare una donazione sulla piattaforma io dono. Soldi che non serviranno a noi per pagare il nostro viaggio, ma che doneremo interamente alla Comunità.
Ci piacerebbe davvero raggiungere i 1000 euro”.