Il Console Generale Usa a Firenze, Morrison: in visita a San Patrignano

Visita a San Patrignano per il Console Generale degli Stati Uniti a Firenze Sarah C. Morrison.

Dopo aver conosciuto la Comunità grazie alla partecipazione dei ragazzi della podistica alla maratona di New York, il Console ha voluto visitare San Patrignano alla prima occasione utile.
Accolta da alcuni Responsabili, Morrison ha visitato i settori di formazione del caseificio, della cucina, della cantina, della falegnameria e del centro medico, per poi pranzare in salone con tutti gli ospiti della Comunità.
«Il mio lavoro – ha spiegato Sarah C. Morrison – mi ha portato in passato a confrontarmi con tematiche legate alla tossicodipendenza.
Ci tenevo molto a visitare San Patrignano perché rappresenta un modello di recupero molto diverso da quelli che avevo già conosciuto. Si tratta non solo di una realtà molto emozionante, ma di un metodo di recupero efficace alla luce dei risultati raggiunti». comunicati